Installare WordPress su un host gratuito, è possibile!

Da anni scrivo qualcosa su un blog, prima con Splinder con un blog personale, poi scoprii wordpress.com, e dopo una veloce iscrizione, provai a scrivere un blog diverso dal precedente: volevo raggruppare le notizie che più mi interessavano, aiutandone la diffusione. Un po’ lo scopo di tanti blog sorti in tutto il mondo da qualche anno a questa parte.

Notai subito la semplicità e al tempo stesso la grande potenzialità di un blog su wordpress, maggiore visibilità, personalizzazione e professionalità, decisi così dopo un anno di fare il salto al software di publishing.

Ecco di seguito una veloce procedura per avere il tuo blog con wordpress senza spendere un euro. Per maggiori info su cos’è wordpress, visita un ottimo sito italiano: WordPress Italy.

La piattaforma non è di facile utilizzo come il sito, qui delle conoscenze basilari di PHP e una nozione di MySQL sono consigliate.

PHP è un linguaggio di scripting interpretato, con licenza open source, originariamente concepito per la realizzazione di pagine web dinamiche. Attualmente è utilizzato principalmente per sviluppare applicazioni web lato server ma può essere usato anche per scrivere script a linea di comando o applicazioni standalone con interfaccia grafica.

Fonte: Wikipedia.

MySQL è un database management system (DBMS) relazionale, composto da un client con interfaccia a caratteri e un server, entrambi disponibili sia per sistemi Unix come GNU/Linux che per Windows, anche se prevale un suo utilizzo in ambito Unix.

Fonte: Wikipedia.

Come istallare WordPress su un host gratuito

Una volta scaricato il pacchetto di installazione (l’ultima versione, già localizzata in italiano, è la 2.6, la trovate a questo indirizzo), dovete trovare un host su cui caricare il vostro blog. Fate attenzione nella scelta dell’host, il sito ufficiale raccomanda la presenza di due caratteristiche fondamentali:

  • PHP versione 4.3 o superiore
  • MySQL versione 4.0 o superiore

La maggior parte degli host, offrono una notevole quantità di spazio e un dominio, generalmente al prezzo di 7€ l’anno. Questi sono alcuni tra quelli consigliati dal sito ufficiale di wordpress, trovate la lista completa in questa pagina.

Se, invece, come me, siete nuovi a questo mondo e non volete subito pagare per quacosa di cui non prevedete gli sviluppi sicuri, o il vostro blog è solamente una vostra passione, potete provare i servizi di host gratuiti.

000webhost.com è un ottimo host free, vi offre 250Mb di spazio online, 100Gb di traffico, oltre al supporto di PHP, MySQL (fondamentali come abbiamo visto), FTP, e cPanel.

Una volta registrati e ottenuti i dati per il vostro client FTP, attivate la funzione database e appuntatevi i dati relativi ad esso. Andate nel file “wp-config-sample.php” contenuto nel pacchetto di wordpress da voi scaricato, modificatelo con un editor di testi semplice (il Blocco Note va benissimo) nelle parti indicate (già all’interno del documento troverete tutte le informazioni necessarie) e rinominatelo in “wp-config”.

Dunque caricate tutto il pacchetto, con il file rinominato, tramite FTP, sul vostro spazio online. A questo punto non vi resta che collegarvi al sito http://www.tuonomespazio.net/wp-login.php, seguire le procedure di installazione e registrazione. Dopo di ciò avrete il vostro blog online pronto all’uso.

Prossimamente elencherò le procedure per cambiare il layout del vostro blog, perchè come sappiamo anche l’occhio vuole la sua parte. Alla prossima ;)

credit | foto: WordPress t-shirt shoot # 169-full di Alex Walker.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in accetta il consiglio, internet, wordpress e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Installare WordPress su un host gratuito, è possibile!

  1. settecolori ha detto:

    Grazie di cuore, finalmente qualcuno che non dà per scontato che io sappia cosa siano php, MySQL, FTP e roba simile 🙂

  2. Nash ha detto:

    si, nemmeno io conosco bene questi linguaggi, ho cercato di spiegare tutta la procedura in modo semplice, seguendo i passi che ho fatto io… 😉

  3. EretteSof ha detto:

    Hi there! I love your site 😉
    If u r looking for Paid Surveys this is the place for you.
    Start advancing your paychecks on http://tinyurl.com/9pul65

  4. evatempo ha detto:

    grazie mille,
    finalmente capisco che quello che volevo fare del mio sito, non potrò farlo nell’host wordpress, a meno che non acquisti un dominio. E non mi va per i motivi che elenchi tu e perchè mi piace anche pensare che un blog, e non un sito, faccia parte di un insieme più grande.

  5. Luca ha detto:

    io ho avuto wordpress già preinstallato gratuitamente da questo sito webwww.myhostz.com . pago solo il nome a dominio ed ho gratis 1gb di spazio e 10 di banda e tantissimi scripts a scelta. consigliato

  6. Pingback: 000webhost.com – Host gratuito per Blog « American Juri Terrier ®

  7. mikeleshady ha detto:

    Ho fatto tutte le procedure su 000webhost ma non so dove si attiva la funzione di databse :/

  8. squirob ha detto:

    Ciao, ti segnalo anche http://www.cmsbesthosting.com Hosting gratuito a vita

  9. richifra03 ha detto:

    scusa, ma come faccio a sapere in http://www.TUONOMESPAZIO.net/wp-login.php con cosa devo sostituire TUONOMESPAZIO?
    Con l’ip del sito, il domain name o cosa? grazie 1000.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...