Presentato l’Hotel Boca Juniors

L’Argentina è una bellissima terra, ma ha tanti problemi, lo sappiamo. Ancora pochi anni sono passati dalla grave crisi finanziaria che ha messo in crisi l’economia di un intero paese. Tuttavia, non mancano gli investimenti e i grandi progetti, soprattuto nella sua capitale, Buenos Aires.

E in un paese sudamericano, qual’è la cosa che fa girare più soldi? Il calcio ovviamente. Ecco così presentato il progetto di un lussoso albergo nella capitale promosso dalla principale squadra locale: il Boca Juniors, club dal seguito e, soprattuto, dal merchandising intercontinentale.

Il progetto, presentato il 19 settembre al Museo de la Pasiòn Boquense – il santuario dei tifosi boquensi – dal presidente della società, Pedro Pompilio, prevede la realizzazione del primo Hotel di proprietà di un club calcistico e completamente dedicato al Boca Juniors.

Con migliaia di tifosi e tra i più titolati club sudamericani, in una città dove persino i taxi sono decorati con i colori giallo e blu, era prevedibile un prossimo grande investimento – si parla di 15 milioni di dollari – della società di Buenos Aires, senza contare che esistono numerosi prodotti dedicatigli come carte di credito, cartoni animati, e persino un cimitero per i tifosi.

Dopo la recente notizia del progetto di un nuovo stadio per Firenze presentato dai Della Valle, di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa, si fa avanti un’altra importante progettazione, i cui lavori saranno avviati nei prossimi giorni, eccone i dettagli.

Diego Armando Maradona ai tempi del Boca

Maradona al Boca

L’Hotel Boca Juniors, un progetto firmato dall’architetto uruguayano Carlos Ott per la catena Design Suites, sarà realizzato a San Telmo, il quartiere turistico di Buenos Aires ad un passo da tutte le attrattive principali della città, nonchè dallo stadio del Boca, la Bombonera. 89 camere in 17 piani, sarà disposto su una superficie di 7.500 metri quadrati e sarà classificato come un lussuoso albergo 5 stelle.

La novità sarà rappresentata dal fatto che ogni camera non avrà un numero come in qualsiasi altro albergo, bensì i grandi nomi che hanno vestito la maglia del club di Buenos Aires. Sarà possibile così prenotare una camera con il nome di Martín Palermo, Alfredo Rojas, Roman Riquelme, Ubaldo Rattin o se si avranno le disponibilità economiche, la suite Diego Armando Maradona. L’hotel, inoltre, una volta inaugurato, ospiterà la squadra prima di ogni ritiro casalingo.

Ecco il video di lancio del progetto

Progetti simili potrebbero interessare un’altra grande nazione appassionata di calcio, il Brasile. Primi contatti sono già stati avviati con la federcalcio verdeoro. Nomi quali Pelè, Zico e Roberto Carlos attendono le loro stanze dedicatigli.

[via Gazzetta.it e fonti varie]

credit | foto 1: Boca Juniors di nielsvk.
credit | foto 2: Diego Armando Maradona di “JUGADOR NUMERO 12” – ESTO ES BOCA!!! (PARTE 1) .

Collegamenti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calcio, Grandi Progetti, sport, Sudamerica e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...